XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Cardiobase

Modifica della dieta e mortalità per tumore al seno: follow-up a lungo termine del Women’s Health Initiative


Studi osservazionali sull'assunzione di grassi nella dieta e sul cancro al seno hanno riportato risultati contraddittori.
Questo argomento è stato affrontato in ulteriori analisi dello studio clinico Women’s Health Initiative ( WHI ) Dietary Modification ( DM ) che ha valutato l'influenza di un modello dietetico a basso contenuto di grassi sull'incidenza del tumore alla mammella.

Nello studio WHI DM, 48.835 donne in postmenopausa, di età compresa tra 50 e 79 anni, senza alcun precedente tumore mammario e un'assunzione di grassi nella dieta maggiore o uguale al 32% di energia sono state assegnate casualmente in 40 Centri statunitensi a un gruppo di confronto con la dieta abituale ( 60% ) o a un gruppo di intervento dietetico ( 40% ).

Gli obiettivi sono stati ridurre l'assunzione di grassi al 20% di energia e aumentare l'assunzione di verdura, frutta e cereali.
I tumori al seno sono stati confermati dopo la revisione della cartella e i collegamenti al National Death Index per migliorare i risultati sulla mortalità.

Durante 8.5 anni di intervento dietetico, l'incidenza di tumore mammario e i decessi a seguito di tumore mammario sono stati significativamente più bassi nel gruppo di intervento, mentre i decessi per tumore mammario sono stati statisticamente significativamente più bassi sia durante l'intervento sia a un follow-up mediano di 16.1 anni.

Dopo un follow-up cumulativo a lungo termine mediano di 19.6 anni, la significativa riduzione dei decessi dopo carcinoma mammario è stata persistente ( 359, 0.12%, vs 652, 0.14%, decessi; hazard ratio, HR=0.85; P=0.01 ) ed è emersa una riduzione statisticamente significativa dei decessi a seguito di tumore mammario (t umore mammario seguito da decesso attribuito al tumore ) ( 132, 0.037%, rischio annualizzato, versus 251 morti, 0.047%, rispettivamente; HR=0.79; P=0.02 ).

L'adozione di un modello dietetico a basso contenuto di grassi associato a un aumento dell'assunzione di verdura, frutta e cereali, ottenibile in modo dimostrabile da molti, può ridurre il rischio di morte a causa del tumore al seno nelle donne in postmenopausa. ( Xagena2020 )

Chlebowski RT et al, J Clin Oncol 2020; 38: 1419-1428

Nutri2020 Onco2020 Gyne2020



Indietro