Xagena Mappa
Medical Meeting
Xagena Salute
Mediexplorer.it

L’elevata assunzione di prodotti caseari è associata ad un aumento del rischio di carcinoma ovarico


Si ritiene che un’alta assunzione di prodotti caseari e di lattosio possa aumentare il rischio di carcinoma ovarico.

La scarsità dei dati non ha permesso finora di confermare questa ipotesi.

In Svezia, Ricercatori del Karolinska Institutet e dell’Uppsala University hanno verificato l’esistenza di una relazione tra prodotti del latte e rischio di tumore dell’ovaio in una coorte di 61.084 donne, di età compresa tra 38 e 76 anni, arruolate nel Swedish Mammography Cohort.

Nel corso del periodo di follow-up di 13,5 anni, a 266 donne è stato diagnosticato carcinoma ovarico invasivo.
Tra queste, 125 presentavano una forma grave di tumore.

Le donne che avevano consumato 4 o più porzioni di prodotti caseari al giorno, avevano un rischio di carcinoma ovarico, forma grave, due volte maggiore rispetto alle donne che invece avevano consumato meno di 2 porzioni.

Il latte era il prodotto caseario associato al maggior rischio di forma grave di tumore alle ovaie.

E’ stata anche osservata una positiva associazione tra l’assunzione di lattosio ed il rischio di carcinoma ovario, forma grave ( p per trend = 0,006 ). ( Xagena2004 )

Larsson SC et al, Am J Clin Nutr 2004; 80: 1353-1357

Onco2004 Gyne2004


Indietro