Xagena Mappa
Medical Meeting
Ematobase.it
Mediexplorer.it

La vitamina D può prevenire il tumore del colon, il tumore mammario e quello ovarico


Uno studio compiuto da Ricercatori della California University di San Diego ha mostrato che l’assunzione di vitamina D può ridurre l’incidenza di tumore al colon, di tumore alla mammella e di tumore ovarico.

Sono stati analizzati 63 studi clinici che hanno esaminato l’associazione tra diversi tipi di tumore e la deficienza di vitamina D.

Questi studi hanno indicato che la vitamina D può ridurre il rischio di alcuni tumori.

Alcune persone sarebbero a maggiore rischio di deficienza di vitamina D, tra le quali:

- persone di razza nera: la pigmentazione della pelle riduce la capacità di sintetizzare la vitamina D;

- persone scarsamente esposte alla luce solare,

- persone obese;

- persone anziane.

Secondo gli Autori dello studio ogni persona dovrebbe assumere 1000 Unità Internazionali della forma attiva della vitamina D, la vitamina D3.

La vitamina D è contenuta nello yogurt, formaggio, succo d’arancia, pesce grasso e latte.( Xagena2005 )

Fonte: American Journal of Public Health, 2005


Onco2005


Indietro