Polmoniti comunitarie - Percorso Diagnostico-Terapeutico
Xagena Newsletter
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Il consumo del caffè può ridurre il rischio di cancro dell'endometrio


Uno studio ha mostrato che il consumo di caffè può ridurre il rischio di cancro dell'endometrio.

Ricercatori cinesi hanno esaminato 24 studi osservazionali che hanno incluso 9.833 casi incidenti di cancro dell'endometrio, e 699.234 pazienti.
12 studi caso-controllo ( 4.022 casi; 19.839 soggetti ) e 12 studi prospettici di coorte ( 5.811 casi; 679.395 soggetti ) hanno indagato l'associazione tra consumo di caffè e rischio di cancro dell'endometrio.

Il rischio relativo ( RR ) aggregato di cancro dell'endometrio è stato pari a 0.71 ( IC 95%, 0.65-0.77 ) per le categorie di assunzione di caffè più alte versus quelle più basse.
Gli studi caso-controllo hanno mostrato un rischio relativo aggregato di 0.68 ( IC 95%, 0.56-0.83 ), mentre gli studi di coorte avevano un rischio relativo aggregato di 0.7 ( IC 95%, 0.63-0.77 ).

L'Europa e gli Stati Uniti / Canada avevano rischi RR aggregati simili di cancro dell'endometrio pari a 0.74 ( IC 95%, 0.62-0.88 ) e a 0.71 ( IC 95%, 0.64-0.79 ), rispettivamente, mentre il Giappone aveva un rischio RR aggregato di 0.4 ( IC 95%, 0.28-0.57 ).
I ricercatori hanno attribuito queste differenze a diversi background genetici, stili di vita, modelli dietetici e incidenza del cancro dell'endometrio.

Nei sei studi sui diversi tipi di caffè, il caffè con Caffeina aveva un rischio RR cumulato di 0.66 ( IC 95%, 0.52-0.83 ) e il caffè decaffeinato aveva un rischio RR cumulato di 0.86 ( IC 95%, 0.71-1.04 ).
E' stato riscontrato che l'assunzione di Caffeina può influenzare direttamente i livelli di globulina legante gli ormoni sessuali ( SHBG ), inibendo il rischio di carcinoma dell'endometrio.

In due studi è emerso un rischio relativo cumulativo per il caffè filtrato di 0.77 ( IC 95%, 0.38-1.53 ) e 0.56 ( IC 95%, 0.3-1.04 ) per il caffè bollito, facendo ipotizzare che non vi fosse alcuna associazione significativa tra il rischio di cancro e il modo in cui il caffè viene preparato.

Otto studi che hanno esaminato il rischio di caffè, l'indice di massa corporea ( BMI ) e il cancro dell'endometrio hanno rilevato un rischio RR combinato di 0.65 ( IC 95%, 0.54-0.79 ) per l'indice BMI più elevato e 0.88 ( IC 95%, 0.75-1.03 ) per l'indice BMI più basso.
I componenti bioattivi del caffè favoriscono il metabolismo, e questi benefici sono più evidenti nelle donne con un indice BMI più elevato.

In 6 studi, c'era un rischio RR cumulato per il cancro dell'endometrio di 0.56 ( IC 95%, 0.45-0.7 ) tra coloro che bevevano caffè che avevano fumato nel corso della vita, e 0.68 ( IC 95%, 0.56-0.84 ) tra coloro che non avevano mai fumato.

I ricercatori hanno notato una potenziale sinergia tra gli ingredienti bioattivi del caffè e del fumo di sigaretta nella cancerogenesi endometriale, poiché la stessa famiglia di enzimi del citocromo P450 metabolizza le molecole di Caffeina, Nicotina ed estrogeni.

Infine, in 3 studi, il rischio RR aggregato è stato pari a 0.88 ( IC 95%, 0.79-0.98 ) per i bevitori di caffè che non hanno mai impiegato la terapia ormonale sostitutiva e 0.97 ( IC 95%, 0.92-1.02 ) per i bevitori di caffè che invece ne avevano fatto uso.

Secondo i ricercatori l'esposizione agli estrogeni è un importante fattore di rischio per il tumore dell'endometrio e che l'effetto protettivo del caffè sarebbe più significativo in un ambiente a basso contenuto di estrogeni.

L'associazione inversa tra il consumo elevato di caffè e il rischio di cancro dell'endometrio è risultata significativa sia negli studi di coorte che in quelli caso-controllo, in particolare per il caffè con Caffeina, indicando un legame protettivo. ( Xagena2022 )

Fonte: The Journal of Obstetrics and Gynecology Research, 2022

Gyne2022 Onco2022 Nutri2022 Med2022 Farma2022


Indietro