Forum Infettivologico
Alliance Cicatrici
Xagena Newsletter
Alliance Dermatite

Gli integratori probiotici possono aiutare a migliorare i sintomi della dermatite atopica


Secondo uno studio, i sintomi della dermatite atopica risultano migliorati nei pazienti a cui sono stati somministrati ceppi probiotici selezionati.

I sintomi correlati alla dermatite atopica sono prurito, arrossamento, pelle secca e squamosa e lesioni eczematose ricorrenti.
L'incidenza di dermatite atopica è aumentata in tutto il mondo negli ultimi decenni e colpisce il 60% della popolazione, in particolare i bambini.
Il microbioma intestinale può influenzare fortemente il sistema immunitario dell'ospite, fornendo protezione contro i patogeni e innescando una risposta immunitaria protettiva.

Lo studio monocentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, a gruppi paralleli ha incluso 80 pazienti con dermatite atopica da lieve a moderata che sono stati assegnati in un rapporto 1:1 a un gruppo attivo o a un gruppo placebo.

Il gruppo attivo ha ricevuto un integratore alimentare contenente una miscela probiotica di 1×10(9) CFU L. plantarum PBS067, 1×10(9) CFU L. reuteri PBS072 e 1×10(9) CFU L. rhamnosus LRH020, 26 mg di amido di mais e 1 mg di magnesio stearato vegetale, mentre il gruppo placebo ha ricevuto una capsula giornaliera di 99 mg di amido di mais e 1 mg di magnesio stearato vegetale.

L'indice SCORAD ( SCORing Atopic Dermatitis ) è migliorato in entrambi i gruppi; tuttavia, il gruppo supplemento ha presentato una diminuzione significativa e progressiva dell'indice SCORAD, che è continuata per 1 mese dopo l'interruzione.

Anche la levigatezza della pelle e gli indici di idratazione della pelle sono risultati significativamente migliorati nel gruppo trattamento.
Inoltre, la tensione della pelle ha avuto una risposta positiva del 90% nel gruppo trattamento.

L'assunzione di probiotici nella dermatite atopica è un intervento diretto non ai sintomi, ma alla causa della malattia ( disbiosi intestinale ).
In questo modo è possibile ottenere un miglioramento complessivamente più efficace e duraturo. ( Xagena2021 )

Fonte: European Journal of Dermatology, 2021

Med2021 Dermo2021 Farma2021


Indietro