Xagena Mappa
Medical Meeting
Farmaexplorer.it
Cardiobase

Formaldeide come causa di tumore


Il Department of Health and Human Services ( HHS ) statunitense ha aggiunto la Formaldeide alla lista dei cancerogeni noti e ha indicato lo Stirene come una sostanza in grado, con alta probabilità, di provocare il cancro.
L’aggiornamento del Rapporto sulle sostanze cancerogene, preparato dal National Toxicology Program, ha finora identificato 240 agenti chimici e biologici.

La Formaldeide era già stata identificata come sostanza in grado di causare il cancro.
La Formaldeide è una sostanza chimica ampiamente utilizzata, incolore, dal forte odore, usata per le resine di articoli casalinghi come oggetti compositi in legno, plastica e rivestimenti in tessuto. È anche comunemente impiegata nei laboratori medici, negli obitori, negli smalti per le unghie e nei prodotti per stirare i capelli.
La Formaldeide è identificata dalla sigla E 240, ed è anche usata come conservante alimentare.
Studi sull'uomo hanno dimostrato che gli individui con più elevata esposizione alla Formaldeide hanno un più alto rischio per alcuni tipi di tumori, come il cancro del rinofaringe e il carcinoma sinonasale, così come per la leucemia mieloide.

Gli Acidi Aristolochici, presenti in natura, utilizzati in un'ampia varietà di prodotti a base di erbe, spesso venduti per il trattamento di condizioni come artrite, gotta e infiammazione, hanno dimostrato di causare alti tassi di tumore della vescica o del tratto urinario superiore tra le persone con malattie renali.

Il rapporto ha aggiunto anche lo Stirene e altre 5 sostanze ( Captafolo, Carburo di Cobalto-Tungsteno in polvere o in forma metallica, alcune fibre di lana di vetro inalabili, o-Nitrotoluene e Riddelline ) all'elenco delle sostanze che sono definibili come cancerogene per l'uomo.

Lo Stirene è un prodotto chimico di sintesi utilizzato nei contenitori di polistirolo per il cibo e nella produzione di vernici di lattice, gomme sintetiche, barche e vasche da bagno; ma la più grande esposizione allo Stirene avviene attraverso il fumo di sigaretta.

L’HHS ha tuttavia rassicurato sul fatto che elencare una sostanza chimica nella relazione non significa che la sostanza in questione causi il cancro; molti fattori, compresa la quantità e la durata dell'esposizione e la suscettibilità di un individuo ad una sostanza, influenzano la possibilità di sviluppare un tumore. ( Xagena2011 )

Fonte: Health & Human Services 2011


Onco2011



Indietro