Xagena Mappa
Medical Meeting
Neurobase.it
XagenaNewsletter

Controversie sull'utilizzo di fruttosio come dolcificante


L’American Diabetes Association ( ADA ) ha vietato l’uso del fruttosio per i pazienti affetti da diabete, perché questo zucchero causa aumento di peso ed un incremento dei grassi nel sangue.

Il fruttosio, un monosaccaride presente nella frutta e nel miele, viene sempre più utilizzato dall’industria alimentare.

Industrialmente il fruttosio è prodotto enzimaticamente dal glucosio contenuto nell’amido di granoturco.

Nel 2002, l’ADA ha emesso un warning rivolto ai soggetti con diabete, invitandoli ad evitare di assumere fruttosio, prodotto industrialmente.
Permettendo invece l’assunzione del fruttosio contenuto nella frutta.

Questa decisione si è basata sulla scoperta che il fruttosio ottenuto dal glucosio, può aumentare i livelli plasmatici dei lipidi.

E’ stato osservato un aumento dei livelli di colesterolo e colesterolo LDL, quando la dieta contiene alti livelli di fruttosio.

Inoltre, anche i trigliceridi aumentano in modo marcato, soprattutto nelle persone con problemi di insulina, dopo ingestione di fruttosio industriale.( Xagena2005 )

Endo2005


Indietro