Xagena Mappa
Medical Meeting
Dermabase.it
XagenaNewsletter

Consumo di riso bianco e rischio di diabete mellito di tipo 2


Sono state raggruppate le evidenze sulla associazione tra consumo di riso bianco e rischio di diabete mellito di tipo 2 per quantificare la potenziale relazione dose-risposta.

E’ stata compiuta una meta-analisi di studi di coorte prospettici pubblicati fino a gennaio 2012.

Sono stati identificati 4 articoli che comprendevano 7 distinte analisi prospettiche di coorte in popolazioni asiatiche e occidentali.
Tra i 352.384 partecipanti con periodi di follow-up da 4 a 22 anni, sono stati individuati 13.284 casi incidenti di diabete mellito di tipo 2.

Le popolazioni asiatiche ( cinese e giapponese ) hanno mostrato livelli molto più alti di consumo di riso bianco rispetto alle popolazioni occidentali ( i livelli medi di assunzione erano 3-4 porzioni/giorno contro 1-2 porzioni/settimana ).

Il rischio relativo aggregato di diabete è stato pari a 1.55, confrontando la più alta categoria di assunzione di riso bianco con la più bassa categoria nelle popolazioni asiatiche, mentre il corrispondente rischio relativo è stato di 1.12 nelle popolazioni occidentali ( P per interazione =0.038 ).

Nella popolazione totale, la meta-analisi dose-risposta ha indicato che per ogni incremento di porzione di riso bianco al giorno, il rischio relativo di diabete mellito di tipo 2 è stato 1.11 ( P per trend lineare minore di 0.001 ).

In conclusione, un maggiore consumo di riso bianco è associato a un aumento significativo del rischio di diabete mellito di tipo 2, specialmente nelle popolazioni asiatiche ( cinese e giapponese ). ( Xagena2012 )

Hu EA et al, BMJ 2012; 344: e1454

Endo2012



Indietro