Xagena Newsletter
Alliance Dermatologia & Dermocosmesi
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Consumo di cioccolato fondente come prevenzione nelle persone ad alto rischio di malattia cardiovascolare


È stata studiata l'efficacia a lungo termine del consumo giornaliero di cioccolato fondente in una popolazione con sindrome metabolica ad alto rischio di malattia cardiovascolare.

Lo studio Australian Diabetes, Obesity and Lifestyle ha arruolato 2013 persone con ipertensione che hanno soddisfatto i criteri per la sindrome metabolica, senza storia di malattie cardiovascolari e non-sottoposti a terapia antipertensiva.

Gli effetti del trattamento associati al consumo di cioccolato fondente derivati da meta-analisi pubblicate sono stati utilizzati per determinare il numero assoluto di eventi cardiovascolari con e senza trattamento.

Il consumo giornaliero di cioccolato fondente ( contenuto in polifenoli equivalente a 100 g di cioccolato fondente ) è in grado di ridurre gli eventi cardiovascolari pari a 85 casi per 10.000 nella popolazione trattata per più di 10 anni.

Tali risultati presumono il 100% di compliance e rappresentano lo scenario migliore.

In conclusione, gli effetti di riduzione della pressione del sangue e del colesterolo dovuti al consumo di cioccolato fondente sono utili nella prevenzione degli eventi cardiovascolari in una popolazione con sindrome metabolica.
Il quotidiano consumo di cioccolato fondente potrebbe essere una strategia di prevenzione cardiovascolare efficace in questa popolazione. ( Xagena2012 )

Zomer E et al, BMJ 2012; 344: e3657


Cardio2012 Farma2012


Indietro