Xagena Mappa
Medical Meeting
Reumabase.it
Pneumobase.it

Consumo di caffè e tumore del pancreas


Da quando nel 1981 uno studio caso-controllo ha mostrato una associazione positiva tra caffè e cancro del pancreas, molti studi hanno riportato risultati discordanti su questo argomento.

È stata condotta una revisione sistematica della letteratura aggiornata a marzo 2011 per identificare gli studi osservazionali che fornivano stime quantitative per il rischio di carcinoma pancreatico in relazione al consumo di caffè.

Un approccio di meta-analisi è stato utilizzato per stimare il rischio relativo ( RR ) generale per le più alte versus le più basse categorie di consumo di caffè, con modelli a effetti casuali.

Sulla base di 37 studi caso-controllo e 17 studi di coorte ( 10.594 casi ), il rischio relativo aggregato per la più alta versus la più bassa assunzione è stato pari a 1.13.

Prendendo in considerazione solo gli studi aggiustati per abitudine al fumo, i rischi relativi aggregati sono stati 1.10 per i 22 studi caso-controllo, 1.04 per i 15 studi di coorte e 1.08 per tutti gli studi.

Il rischio relativo aggregato per aumento di una tazza di caffè al giorno è stato pari a 1.03 per i 28 studi, aggiustati per abitudine al fumo, che hanno riportato tre o più categorie di consumo di caffè.

In conclusione, questa meta-analisi ha fornito prove quantitative che il consumo di caffè non è apprezzabilmente legato a rischio di tumore del pancreas, anche ad elevati livelli di assunzione. ( Xagena2012 )

Turati F et al, Ann Oncol 2012; 23: 311-318

Onco2012 Gastro2012



Indietro