OncoGinecologia.net
OncologiaMedica.net
Neurologia
Ematologia.net

Cancro alla vescica: l'esercizio fisico diminuisce la mortalità e il fumo l'aumenta


Sono stati studiati i fattori di stile di vita modificabili rappresentati da fumo, esercizio fisico e obesità in rapporto alla mortalità per cancro alla vescica.

Sono stati utilizzati dati legati alla mortalità dal National Health Information Survey per il periodo 1998-2006.

L'esito primario era la mortalità specifica per cancro alla vescica.

Le esposizioni primarie erano: lo stato di fumatore ( mai fumatore versus ex-fumatore versus fumatore corrente ), l’esercizio fisico auto-riferito ( nessun esercizio versus esercizio leggero, moderato o vigoroso in periodi di 10 minuti o superiori ) e indice di massa corporea ( BMI ).

I dati completi sono stati disponibili per 222.163 partecipanti, di cui 96.715 ( 44% ) erano uomini e 146.014 ( 66% ) erano bianchi non-ispanici, tra i quali sono stati identificati 83 decessi specifici per cancro alla vescica.

Nelle analisi multivariate, le persone che hanno riportato qualsiasi quantità di esercizio fisico hanno avuto il 47% in meno di probabilità ( hazard ratio aggiustato, aHR=0.53, P=0.038 ) di morire di cancro della vescica rispetto a chi non ha fatto alcun tipo di esercizio fisico.

Rispetto ai mai-fumatori, i fumatori correnti ( HR=4.24; P=0.001 ) e gli ex-fumatori ( HR=2.95; P=0.002 ) hanno avuto 4 e 3 volte più probabilità, rispettivamente, di morire di cancro alla vescica.

Non ci sono state associazioni significative tra indice di massa corporea e mortalità per cancro della vescica.

In conclusione, l'esercizio fisico diminuisce e l'abitudine al fumo corrente aumenta il rischio di mortalità specifica per cancro alla vescica.
Questi dati suggeriscono che l'esercizio fisico e gli interventi per smettere di fumare possano ridurre la morte per carcinoma alla vescica. ( Xagena2017 )

Liss MA et al, Clinical Genitourinary Cancer 2017; 15: 391-395

Uro2017 Onco2017 Med2017



Indietro