Forum Infettivologico
Alliance Cicatrici
Alliance Dermatite
Xagena Newsletter

Benefico effetto sulla funzione endoteliale del cioccolato nero


Studi epidemiologici hanno indicato che un’alta assunzione di flavonoidi produce un sensibile beneficio a livello cardiovascolare.

L’effetto del cioccolato nero ( 100 g ) ricco di flavonoidi sulla funzione endoteliale, sulla rigidità aortica, sulla riflessione dell’onda, e sullo stato ossidante è stato studiato per 3 ore in 17 giovani volontari sani.

Il cioccolato ha aumentato in modo significativo il diametro dell’arteria brachiale.
La dilatazione flusso-mediata è aumentata in modo significativo a 60 minuti, mentre l’augmentation index aortico è risultato significativamente ridotto.

La malondialdeide plasmatica e la capacità antiossidante totale, due misure dello stato ossidante, non si sono modificate dopo assunzione di cioccolato nero.

Lo studio ha indicato che il consumo di cioccolato nero può esercitare un benefico effetto sulla funzione endoteliale nei soggetti sani.( Xagena2005 )

Vlachopoulos C et al, Am J Hypertens 2005; 18: 785-791

Cardio2005


Indietro