Xagena Mappa
Medical Meeting
Xagena Salute
Mediexplorer.it

Associazione tra fumo attivo e passivo e rischio di tumore alla mammella nelle donne in postmenopausa


È stato condotto uno studio di coorte prospettico per esaminare l’associazione tra fumo e rischio di carcinoma mammario invasivo utilizzando misure quantitative di esposizione a fumo attivo e passivo nel corso della vita nelle donne in postmenopausa.

Lo studio ha coinvolto 40 Centri clinici negli Stati Uniti e 79.990 donne di età compresa tra 50 e 79 anni arruolate nel Women's Health Initiative Observational Study nel periodo 1993-1998.

Le principali misure di esito erano il fumo attivo e passivo riferito dalle donne coinvolte e il carcinoma mammario invasivo confermato mediante esame istologico.

In totale, sono stati identificati 3.520 casi incidenti di carcinoma mammario invasivo durante un periodo medio di 10.3 anni di follow-up.

Rispetto a quello delle donne che non avevano mai fumato, il rischio di carcinoma mammario è risultato aumentato del 9% nelle ex-fumatrici ( hazard ratio, HR=1.09 ) e del 16% tra le attuali fumatrici ( HR=1.16 ).

Un rischio significativamente più elevato di carcinoma mammario è stato osservato nelle fumatrici attive con alta intensità e durata dell’abitudine al fumo, e che avevano iniziato a fumare da adolescenti.

Il rischio più elevato di carcinoma mammario è stato osservato nelle donne che avevano fumato per un periodo uguale o superiore a 50 anni ( HR=1.35 rispetto a non aver mai fumato nel corso della vita, HR=1.45 rispetto a non aver mai fumato nel corso della vita e non essere mai stata esposta a fumo passivo ).

Un rischio aumentato di cancro alla mammella è rimasto fino a 20 anni dopo la cessazione del fumo.

Tra le donne che non avevano mai fumato, dopo aggiustamento per potenziali fattori confondenti, quelle con l’esposizione più estensiva al fumo passivo ( esposizione maggiore o uguale a 10 anni da bambine, maggiore o uguale a 20 anni da adulta in casa e maggiore o uguale a 10 anni da adulta al lavoro ) hanno mostrato un eccesso di rischio del 32% di carcinoma alla mammella rispetto a quelle mai esposte a fumo passivo ( HR=1.32 ).

Tuttavia, non è emersa alcuna associazione significativa negli altri gruppi con minore esposizione e nessuna chiara risposta legata alla dose per quanto riguarda l’esposizione cumulativa a fumo passivo.

In conclusione, il fumo attivo è risultato associato a un aumento del rischio di carcinoma mammario nelle donne in post-menopausa.
I dati fanno anche pensare a una possibile associazione tra fumo passivo e aumento del rischio di tumore alla mammella. ( Xagena2011 )

Luo J et al, BMJ 2011; 342: d1016


Onco2011 Gyne2011



Indietro